R.I.P. Amy

25 Lug

Un talento smisurato, la nuova anima del soul e grande icona di stile. Amy Winehouse si è spenta alla prematura età di 27 anni. Ci lascia una breve ma intensa discografia con pezzi culto come Rehab e Back to black. I suoi album, dopo il tragico evento, sono tornati in vetta a tutte le classifiche europee iTunes. Amy rinasce con la sua musica e non lascia dubbi, è stata e resterà sempre l’indiscussa voce soul dei nostri tempi.

2 Risposte to “R.I.P. Amy”

  1. FABRIZIA SPINELLI 25 luglio 2011 a 5:21 pm #

    Mi è dispiaciuto troppo sentire della sua morte..era veramente una grande..aveva una voce strepitosa e le sue canzoni erano spettacolari..insostituibile e inimitabile, mi mancherà tantissimo!
    Passa dal mio blog se ti va, e se ti piace seguimi, ti aspetto
    http://cosamimetto.blogspot.com/

  2. sarah 27 luglio 2011 a 10:18 am #

    davvero una grande voce!
    RIP Amy!

    http://chicneverland.blogspot.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: